MARIO VITALE: “Catania, attento alla trappola Licata. Laneri ha fiuto con i calciatori”

1
403

Ha girovagato per 40 anni come allenatore in numerose realtà siciliane e non solo, vincendo anche un campionato a Licata e ricoprendo il ruolo di collaboratore e osservatore nel Palermo che fu di Maurizio Zamparini. Il ragusano Mario Vitale, nel corso di ‘Calcionate – I Commenti in Casa RossAzzurra’, su Globus Television ‘avvisa’ il Catania che non sarà semplice affrontare i licatesi, pur riconoscendo l’elevato tasso tecnico dell’Elefante:

“Ho visto le partite del Catania. A Ragusa si poteva stravincere. Poi, a proposito della gara vinta con il San Luca solamente nel finale, dico che affrontare le squadre di Cozza è difficile, soprattutto all’inizio. Io a Catania ho un mio ex calciatore che ora fa il direttore sportivo, Antonello Laneri. Lui giocava nella Leonfortese ed io allenavo il Camastra. Allora mi fece cinque gol, entrai in campo e gli strinsi la mano. L’indomani sono andato dall’allora presidente del Licata e gli dissi di prenderlo. Lui mi deve tantissimo. Laneri ha costruito una corazzata ma ha fiuto con i calciatori e state tranquilli e certi che questa rosa farà vedere i sorci verdi a tutti”.     

“Il Catania il campionato lo vincerà perchè possiede un tasso tecnico non indifferente, però attenzione al Licata. Hanno perso due partite consecutive ma io conosco un pò le squadre allenate da Romano, che peraltro ho avuto come calciatore. Sono formazioni aggressive. Il Licata ha un grosso portiere, un centrocampista molto interessante e l’attaccante Minacori, molto valido e interessante. Il Catania dovrà arrivare a Licata motivato al massimo e con il coltello tra i denti. Calandosi nella realtà della quarta serie perchè ci potrebbe stare la trappola a Licata”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

1 COMMENTO

  1. Con il Licata il CATANIA non dovrà perdere di concentrazione. Il centrocampo dovrà lavorare tanto x fare da filtro e non farsi prendere in contropiede nelle ripartenze……
    E comunque sempre FORZA CATANIA ❤️💙

Comments are closed.