LA SICILIA – Infantino (all. Sancataldese): “Catania, c’è tutto per mirare in alto. 1.500 tifosi etnei introito importante per il nostro club”

0
2066

L’articolo riportato è uno stralcio dell’originale, non volto a sostituirsi a questo, pertanto invitiamo ad approfondire i contenuti presenti acquistando il giornale ‘La Sicilia’ in rassegna

Il quotidiano locale intervista l’allenatore della Sancataldese Pietro Infantino, in vista del match fissato per domenica 4 dicembre allo stadio “Valenino Mazzola” di San Cataldo:

“Il Catania che si affronta in D è uno stimolo, un onore, una gara speciale. Il club rossazzurro è di passaggio in questa categoria, capisco la pressione che si vive lì, l’atmosfera di spinta ed entusiasmo. Per noi sarà una domenica speciale, ma non dico che non abbiamo nulla da perdere. C’è una gara da giocare, i ragazzi di Ferraro sono ovviamente favoriti, ma dobbiamo avere la forza di giocarla con dignità”.    

“I tifosi nostri acquistano i tagliandi per esserci e vivere una domenica speciale. I tifosi ospiti saranno 1.500, questo – perchè negarlo? – diventa un introito importante per la nostra società che è comunque solida. A turno sarà sempre così per chi ospiterà i tifosi del Catania, assolutamente favorito per il salto in C e che meriterebbe di disputare subito un altro campionato, ben più elevato rispetto alla D. Tradizione, piazza che spinge, un parco giocatori importante. Ci sono tutte le componenti per mirare in alto”.

“La Sancataldese sta compiendo i passi equilibrati per durare per tanti anni in questa categoria. Noi siamo contenti perchè stiamo interagendo col pubblico, la miscela pubblico-squadra è fondamentale. I nostri sostenitori hanno visto che sudiamo la maglia e l’appartenza si rafforza. E’ tornato l’entusiasmo. Migliorare la fase difensiva è il passo decisivo per attuare un calcio propositivo, aggressivo, agonistico, da categoria. Per chi si deve salvare questi aspetti sono importanti. Serve anche tanta corsa”. 

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***