LA SICILIA: “Catania, c’è da lavorare. Orgoglio Zeoli”

0
1008
foto Catania FC

“Il Catania non va oltre lo 0-0 pur creando occasioni su occasioni a metà ripresa”, riporta La Sicilia. La cura Zeoli non guarisce, nell’immediato, “un gruppo che cerca di cancellare il periodo lunghissimo di convalescenza. Qualcosa di positivo si è intravisto nella lotta a sprazzi offerta specie nella ripresa dopo un primo tempo lento”, si legge nel quotidiano. “C’è da lavorare sul fraseggio che spesso è incerto, sui cambi di fascia, sul dialogo tra compagni di squadra. Zeoli, che ha tentato di trasmettere subito il proprio senso di appartenenza, si è buttato a capofitto su questa delicatissima sfida. Non ha paura, ha orgoglio. La speranza è che questi calciatori dal curriculum importante e prestigioso lo capiscano in tempo e si rendano conto prima di subito”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***