VERSO CATANIA – SAN NICOLO’ NOTARESCO: attesa per il primo match dell’era Sigi, Raffaele a caccia di indicazioni

0
3274
Tribuna B Catania

Torna a rotolare un pallone di cuoio sul prato dello stadio “Angelo Massimino” di Catania. La stagione rossazzurra comincia dal Primo Turno Eliminatorio di Coppa Italia, avversari i dilettanti del San Nicolò Notaresco. Si tratta della prima gara ufficiale dell’era Sigi dopo l’auspicata svolta societaria avvenuta in estate. Ai piedi dell’Etna finalmente si torna a parlare di calcio giocato dopo mesi tribolati, in cui l’esistenza stessa della matricola 11700 è stata messa seriamente a dura prova.

C’è attesa riguardo al nuovo corso targato Giuseppe Raffaele, emergente tecnico siciliano reduce dall’esaltante avventura di Potenza. Raffaele è un allenatore ambizioso e proverà a ripetersi in una piazza blasonata ed esigente quale notoriamente è quella etnea. Si riparte da tanti volti nuovi che vanno ad aggiungersi ai riconfermati della scorsa stagione, con l’aggiunta di alcuni ragazzi di prospettiva cresciuti nel settore giovanile del club. Sarà un occasione utile per testare condizione fisica e schemi di gioco dopo un mese abbondante di preparazione a Torre del Grifo caratterizzato dalla mancata disputa di amichevoli.

Di fronte non ci sarà un avversario “sparring partner”, bensì una squadra tenace e strutturata. La scorsa stagione il Notaresco accarezzò lo storico approdo nel calcio professionistico, tuttavia l’obiettivo sfumò proprio all’ultima curva prima dello stop dei campionati. Sulla panchina della compagine teramana siede l’ex allenatore del Pescara Massimo Epifani, chiamato a guidare una squadra composta in prevalenza da giovani del comprensorio sebbene l’organico presenti alcune individualità di spicco come l’ex capitano del Teramo Ivan Speranza.

Unico punto di convergenza tra le due squadre è l’attaccante esterno Michael Liguori (ora in forza alla Recanatese), il quale lo scorso anno si trasferì dal Notaresco al Catania durante il mercato di riparazione collezionando due gettoni di presenza in maglia rossazzurra sotto la guida di Walter Novellino.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***