BIONDI: “Certi treni passano una sola volta nella vita. Infinitamente orgoglioso e onorato di avere indossato la maglia del Catania”

4
1763

Dopo i saluti via social di Emanuele Pecorino, arrivano quelli di Kevin Biondi, ceduto al Pordenone:

“Mi sono preso un po’ di tempo per metabolizzare un po’ meglio tutto quello che mi è successo in questi giorni perché la mia carriera mi ha messo di fronte ad una grandissima opportunità alla quale non potevo rinunciare. Molte volte la vita ci mette davanti a delle scelte o dei treni che passano una volta sola e pertanto, col massimo della sincerità, chiedo semplicemente alla mia gente di capire le scelte. Porterò sempre con me questa avventura, questo sogno vissuto per un anno e mezzo perché a Catania sono nato, cresciuto e realizzato.

Sono infinitamente orgoglioso e onorato, da catanese quale sono, di aver indossato la maglia della mia città, della mia vita, della mia gente e di averla sudata ed onorata tutte le volte che ero tenuto a farlo. Tutto questo non cancellerà mai il sentimento che provo verso il CALCIO CATANIA. Un GRAZIE speciale va tutti i tifosi che mi hanno sempre spinto a tirare fuori il meglio di me e a tutto l’ambiente di lavoro che mi ha circondato in questi anni.
SEMPRE E PER SEMPRE, FORZA CATANIA”.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

4 COMMENTI

  1. Ma il Pordenone si può definire “treno che passa una sola volta nella vita”? Una.mediocre squadretta di serie B non ha nulla a che vedere con la squadra rossazzurra che ha fatto e farà, ne sono certo, onorevolissimi campionati di serie A. Il fatto, o misfatto, sta nei procuratori (genia maledetta) che fanno penzolare la banana davanti agli occhi degli ingenui calciatori ragazzini e gli compilano pure la lettera amorosa da inviare alla società ed ai tifosi che abbandonano. Siete solo mercenari tu e più di te il Pecorino che andrà ad occupare un posto nella Juventusdi serie C.

  2. Ti auguro un grande futuro, ma sinceramente, credo ,che fra te e il calcio ci sara’ una grande simpatia, ma non vi conoscete molto bene……

  3. Effettivamente lasciare il CATANIA x il Pordenone non mi sembra un affare…… soprattutto perché CATANIA farà di tutto x tornare ai Vertici tra le squadre che contano. Purtroppo questo è ormai il mondo del Calcio.
    Vuol dire che ci innamoreremo di altri CALCIATORI che daranno tutto x questa MAGLIA ❤️💙.

Comments are closed.