CALCIO CATANESE: Serie D, Biancavilla corsaro con Catania. Paternò ko, Pagana lascia l’Acireale. Come cambia la classifica

0
173

Consueto spazio riservato al calcio della provincia di Catania, in Serie D. Clima difficile ad Acireale, dove la formazione granata è incappata in una sconfitta per 3-1 sul campo del Sant’Agata. Cicirello al 12′ porta in vantaggio i padroni di casa, Pozzebon risponde per gli ospiti ma è un Acireale in difficoltà, che fatica a cambiare l’inerzia dell’incontro. Al 39′ gol di pregevole fattura di Caruso e, ad inizio ripresa, arriva il tris firmato ancora una volta da Cicirello, su rigore. Brutta prestazione offerta dagli acesi che, intanto, salutano l’allenatore Giuseppe Pagana.

Non va meglio al Paternò, che cade con il medesimo risultato fuori casa contro il Dattilo, nettamente superiore. Al 34′ Di Giuseppe sblocca la gara con una gran botta che si va ad insaccare. Pochi minuti più tardi Doda raddoppia, calciando molto bene sugli sviluppi di un corner. Nelle battute iniziali della ripresa il Dattilo fa nuovamente centro, a segno Terranova. Scapellato su calcio di punizione accorcia le distanze (64′), ma i paternesi non riescono a cambiare le sorti del match.

Sorride, invece, il Biancavilla che piazza un bel colpo a Licata, campo difficile da espugnare. Ci pensa l’ex attaccante rossazzurro Lele Catania – in assoluto tra i migliori sul rettangolo verde – a siglare il gol (0-1) che vale tre punti preziosissimi per la formazione guidata da Orazio Pidatella.

CLASSIFICA SERIE D – GIRONE I

  1. Acr Messina 40
  2. Gelbison 36
  3. FC Messina 35
  4. Acireale 32 
  5. Licata 31
  6. San Luca 27
  7. Santa Maria 26
  8. Dattilo 26
  9. Biancavilla 24 
  10. Rotonda 22
  11. Sant’Agata 21
  12. Paternò 21 
  13. Troina 20 
  14. Cittanova 19
  15. Rende 19
  16. Castrovillari 18
  17. Marina di Ragusa 16 
  18. Roccella 13

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***