SILVESTRI: rientro in campo imminente, cosa cambierà nell’assetto difensivo?

1
462

Il rientro in campo di Tommaso Silvestri è ormai vicino. Il capitano rossazzurro, pienamente ristabilito dal trauma costale riportato a Bisceglie durante uno scontro di gioco il 7 marzo scorso, si è aggregato al gruppo in occasione della seduta di lavoro del martedì. Il difensore veneziano ha partecipato al primo allenamento settimanale in preparazione della partita di domenica al “Ceravolo” di Catanzaro. Il clima attorno alla compagine rossazzurra è sereno, si lavora con rinnovato entusiasmo in vista degli ultimi impegni di campionato prima dei play-off: trasferte a Catanzaro e Foggia e in mezzo il match casalingo con la Casertana.

Mister Baldini può rinfrancarsi dinanzi all’imminente rientro in campo del leader difensivo del Catania, il quale ha saltato oltre un mese di campionato per infortunio. Nel lasso di tempo in cui è stato assente sono successe tante cose: l’esonero di Raffaele, l’arrivo del nuovo allenatore e il susseguente filotto di quattro vittorie consecutive. Il trainer toscano sin qui ha fatto leva sull’esperienza e qualità tecnica di giocatori ampiamente rodati come Claiton e Giosa, i quali hanno contribuito a ritrovare quella solidità che ha rappresentato l’autentico punto di forza del Catania ad inizio stagione, quando furono proprio i difensori a far mietere i primi successi stagionali.

La guida tecnica dei rossazzurri è consapevole di poter contare su un giocatore affidabile e carismatico a guida della linea arretrata. La disposizione a quattro in difesa rappresenta una certezza dell’attuale scacchiere tattico, pertanto ci si chiede quale sarà la coppia centrale delle prossime partite alla luce della rinnovata disponibilità di un elemento imprescindibile per le dinamiche di gioco e di spogliatoio di questa squadra.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***

1 COMMENTO

  1. CHIARAMENTE il CAPITANO è UN GIOCATORE AFFIDABILE ed U T I L I S S I M O alla CAUSA. Una sola cosa mi permetto di Chiedergli ” M A I P I U’ PASSAGGI AL PORTIERE (INDIETRO) P E R I C O L O S I (RICORDATE ?)”. NEL CALCIO SI SEGNA NELLA PORTA AVVERSARIA , evitando , INUTILI PERICOLI nella TUA ed, entro l’ AREA AVVERSARIA, “INUTILI FALLI”. Questo è Tanto piu’ vero per Giocatori BRAVI come IL CAPITANO! FORZA LIOTRU

Comments are closed.