CALCIO IN PROVINCIA: tris Giarre. Cadono Aci Sant’Antonio, Atletico Catania e Acicatena

0
166

Diamo uno sguardo alle espressioni calcistiche della provincia di Catania, focalizzando l’attenzione sui recenti risultati riportati in Eccellenza (girone B).

Il Giarre fa la voce grossa, rifilando un 3-1 all’Igea. Apre Concialdi su rigore, Savasta raddoppia al 18′ insaccando all’angolino, poi Dall’Oglio accorcia le distanze (28′) ed ancora Savasta, ad inizio ripresa, infilza il portiere con un altro diagonale. L’Aci Sant’Antonio, invece, cade a Siracusa con il risultato di 2-1. Alla prima vera azione da gol gli aretusei si portano sull’1-0 con Sidibe (19′). Risponde Fofana, sorprendendo l’estremo difensore con un destro dalla distanza (32′). Nel finale il Siracusa trova il gol della vittoria a firma di Genovese.

A Mascalucia cade l’Atletico Catania al cospetto dell’Enna, che conquista così la semifinale grazie alla seconda vittoria consecutiva per 1-0. Ennesi che trovano la rete con Cocuzza (67′) e resistono agli attacchi atletisti fino al triplice fischio. Male l’Acicatena, sconfitto per 3-1 dal Carlentini, che si aggiudica anche il ritorno della poule B. Acicatena avanti all’intervallo grazie alla realizzazione di Intravaia (39′). Nel corso del secondo tempo, però, il Carlentini aumenta i giri del motore andando a segno con Carbonaro (50′), Crisci (71′) e l’ex attaccante del Catania Simone Caruso (85′).

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***