CATANIA IN LEGA PRO: dal 2015 ad oggi i portieri che hanno indossato la casacca rossazzurra

0
156
Matteo Pisseri

Durante questi lunghissimi sei anni di militanza in Serie C, dalle pendici dell’Etna sono transitati, con alterne fortune, parecchi portieri. Durante il primo anno di Lega Pro i pali rossazzurri furono difesi, senza troppa efficacia, da Luca Liverani (24 apparizioni, 10 clean sheet e 20 gol subiti), Elia Bastianoni (11 presenze, 15 reti incassate e solamente 3 volte la porta inviolata) e dal giovanissimo Giuseppe Ficara (che però disputò solamente due gare in Coppa Italia).

Dalla stagione 16/17 la dirigenza etnea decise di puntare con decisione su Matteo Pisseri, veterano della categoria ed insignito del premio come miglior portiere del Girone C del campionato 15/16. Nonostante le innumerevoli sirene di mercato (anche da categorie superiori), la voglia di portare in alto il club di Via Magenta permise all’ex Monopoli di difendere i pali etnei per tre anni consecutivi, fino a quando, al termine del campionato 18/19, a causa di qualche incertezza di troppo e di un rapporto ormai logoro con l’A.D. Pietro Lo Monaco, la società dell’Elefante decise di cederlo alla Pistoiese. Finora il nativo di Parma è stato il miglior portiere di questi ultimi anni sotto l’Etna, avendo subito, in 127 partite, 111 reti e mantenuto inviolata la porta in 51 circostanze. Come riserve di Matteo Pisseri si alternarono invece prima Miguel Angel Martinez (ex canterano del Real Madrid che disputò, dal 2016 al 2018, appena 3 matches) e poi, durante la stagione 18/19, sia Lorenzo Bardini (1 presenza ed 1 gol subito) che Guido Pulidori (1 gara e 2 reti incassate).

L‘annata 19/20 vide uno stravolgimento tra le fila degli estremi difensori con il ritorno del portiere spagnolo, sempre nel ruolo di secondo, e l’arrivo dell’ex Catanzaro Jacopo Furlan. L’atleta friulano però, pur disputando da titolare tutte le 30 gare di campionato (con 10 clean sheet e 39 reti al passivo), non convinse del tutto la società che durante i playoff puntò con decisione su Martinez. Infine nell’annata appena conclusa, oltre ad Antonio Santurro (che disputò solamente la prima gara di campionato contro la Paganese) si succedettero, con risultati altalenanti, sia Alessandro Confente (19 presenze, 20 gol incassati e 5 volte la porta inviolata) che lo stesso Miguel Angel Martinez (18 gare, 22 reti subite e 7 clean sheet).

===>>> CATANIA IN LEGA PRO: dal 2015 al 2021 i centrocampisti che hanno indossato la maglia rossazzurra

===>>> CATANIA IN LEGA PRO: dal 2015 al 2021 i difensori che hanno indossato la maglia rossazzurra

===>>> CATANIA IN LEGA PRO: dal 2015 al 2021 gli attaccanti che hanno indossato la maglia rossazzurra

 

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***