CATANIA: da Simonetti a Lorenzini, solo giocatori motivati alla corte di Baldini

0
1272
foto calciocatania.it

Tra arrivi e partenze si va a delineare la rosa del Catania aggiornata al calciomercato invernale. Gli addii di Calapai (Crotone), Maldonado (Catanzaro) e Ceccarelli (Juve Stabia dopo lo svincolo) sono compensati dagli approdi del centrocampista Pier Luigi Simonetti e quello ormai imminente del difensore Filippo Lorenzini. Si tratta di profili giovani ma già rodati per la categoria, con margini di crescita e motivazioni nell’accettare la destinazione etnea.

L’entusiasmo nel vestire la maglia rossazzurra rappresentano il punto focale delle trattative in entrata condotte dal duo Pellegrino-Baldini. Il tecnico, oltre a gestire l’organico a disposizione, sta mettendo a fuoco le proprie competenze calcistiche anche in sede di calciomercato, suggerendo profili interessanti ed economicamente alla portata. Si valutano gli uomini ancor prima dei calciatori, puntando sull’unità dello spogliatoio e la sinergia creatasi tra la squadra e l’ambiente come biglietto da visita. Il Catania mira a raggiungere senza affanno l’obiettivo sportivo minimo della permanenza in Serie C attraverso un gioco divertente e la valorizzazione dei giovani.

In più di un’occasione mister Baldini ha evidenziato la necessità di coinvolgere nel progetto tecnico da lui condotto giocatori che fossero decisi a sposare la causa. A tal proposito ha dichiarato domenica scorsa al termine del match di Bari: «Sul mercato sono in sinergia totale con il Direttore, mi aspetto l’ingaggio di un paio di giocatori con voglia assoluta di venire a Catania calandosi in un gruppo che ha fame di fare bene, altrimenti possono stare dove sono». Parole inequivocabili quelle pronunciate dal tecnico dopo il 3-3 maturato nel capoluogo pugliese, che danno una precisa indicazione sul modus operandi rossazzurro in sede di calciomercato.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***