SERIE C: gli incontri della 35/a giornata. Incroci importanti in zona salvezza e playoff

0
196

Non solo Potenza-Catania. Il trentacinquesimo turno di campionato offre tanti altri incroci interessanti che andiamo ad analizzare.

Sabato, Monopoli in cerca di continuità a Pagani, al cospetto di una Paganese che, a sua svolta, spera ancora di potersi salvare direttamente. Al “Ceravolo” il Catanzaro affronterà il Monterosi Tuscia. Dopo aver perso la possibilità di agganciare la vetta del campionato, l’obiettivo principale delle aquile calabresi sarà quello di blindare il secondo posto e partire così da una posizione privilegiata nei successivi spareggi promozione. Di contro i biancorossi proveranno a conquistare punti pesanti in ottica playoff, occupando al momento il decimo posto in coabitazione con il Latina. A proposito dei nerazzurri, i Pontini riceveranno, tra le mura amiche, la capolista Bari che, dopo aver fallito l’aritmetica certezza della promozione nello scorso turno, cercherà la tanto agognata Serie B proprio al “Francioni”.

Anche a Palermo si disputerà una gara molto importante in chiave playoff, visto che i rosanero affronteranno il Picerno. I lucani occupano per il momento l’ottavo posto, mentre il Palermo insegue il terzo posto che dista appena 2 punti. Al “Degli Ulivi” di Andria i biancazzurri gareggeranno con l’ACR Messina in una sfida fondamentale che riguarda la zona calda della classifica. In caso di vittoria, i peloritani potrebbero uscire per la prima volta in stagione dalla griglia playout, invece un successo dei padroni di casa consentirebbe agli andriesi di avvicinarsi o addirittura agganciare la 17ª posizione, attualmente distante tre lunghezze.

In terra pugliese si giocheranno altri due match determinanti sia in ottica salvezza che playoff: Taranto-Juve Stabia e Virtus Francavilla-Campobasso. Dopo un ottimo girone d’andata i rossoblu tarantini stanno vivendo un momento ampiamente negativo (anche a causa delle tantissime positività al Covid) testimoniato da una mancanza di vittorie che perdura ormai da 12 giornate. I campani invece saranno costretti a vincere se vorranno ritornare in corsa per i playoff. I lupi molisani, attualmente quattordicesimi a quota 40 punti, si trovano in una posizione ibrida e quindi tenteranno di fare risultato a Francavilla Fontana per uscire da questa impasse e magari sognare un incredibile piazzamento negli spareggi promozione.

L’ultima sfida domenicale vedrà il Foggia impegnato sul campo della Vibonese con la squadra di Zeman che punterà a confermare lo straordinario stato di forma di queste ultime giornate. Padroni di casa che dal canto loro saranno chiamati davvero all’ultima chiamata per evitare la retrocessione diretta, anche se i nove punti di svantaggio dalla zona playout riducono al lumicino le flebili speranze di salvezza. Lunedì il derby Avellino-Turris archivia la 35/a giornata: irpini in campo per dare l’assalto al secondo posto, corallini per consolidare i playoff.

Di seguito date e orari:

Paganese-Monopoli (02/04/2022 ore 17:30)

Catanzaro-Monterosi Tuscia (03/04/2022 ore 14:30)

Palermo-Picerno (03/04/2022 14:30)

Latina-Bari (03/04/2022 17:00)

Fidelis Andria-ACR Messina (03/04/2022 ore 17:30)

Potenza-Catania (03/04/2022 17:30)

Taranto-Juve Stabia (03/04/2022 17:30)

Vibonese-Foggia (03/04/2022 17:30)

Virtus Francavilla-Campobasso (03/04/2022 17:30)

Avellino-Turris (04/04/2022 ore 22:00)

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***