SPORT CATANESE: Ekipe Orizzonte campione d’Italia

0
448

L’Ekipe Orizzonte vince gara-4 per lo scudetto, alla piscina ‘Scuderi’, e battendo Plebiscito Padova 15-14 dopo i tiri di rigore (8-8 ai tempi regolamentari), si aggiudica il ventiduesimo titolo nazionale della propria storia. All’ottavo rigore della serie Millo colpisce il palo, mentre la mancina Emmolo non perdona e consegna lo scudetto alla formazione etnea. Grande entusiasmo per le ragazze di Martina Miceli e Tania Di Mario dopo tanti sacrifici, la Catania sportiva ringrazia e gioisce per un risultato sofferto ma meritato che riempie d’orgoglio la città dell’Elefante.

TABELLINO

EKIPE ORIZZONTE-CS PLEBISCITO PD 15-14 DTR (8-8)
EKIPE ORIZZONTE: Santapaola, Halligan 2, Spampinato, Viacava, Gant, Bettini 3, Palmieri, Marletta 2, Emmolo, Vukovic 1, Longo, Leone, Condorelli. All. Miceli.
CS PLEBISCITO PD: Teani, Barzon 1, Gottardo 1, Borisova 1, Queirolo 1, Casson, A. Millo 1, Dario, Armit 3, Meggiato, Centanni, Grigolon, Giacon. All. Posterivo.
Arbitri: L. Bianco e Castagnola.
Note – Parziali: 2-1, 0-2, 3-4, 3-1. Tiri di rigore: 7-6 (dopo 8 tentativi). Spettatori 500 circa. Superiorità numeriche: Catania 3/9 +1 rigore, Padova 4/8 + 1 rigore. Marletta (C) fallisce un rigore (parato da Teani) a 3’40” del terzo tempo. Nessuna uscita per limite di falli. Tempi regolari terminati 8-8. Ai rigori: Barzon rete, Vukovic rete, Centanni parato, Marletta rete, Millo rete, Emmolo rete, Borisova rete, Bettini rete, Queirolo rete, Halligan parato, Barzon rete, Vukovic rete, Centanni rete, Marletta rete, Millo palo, Emmolo rete.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***