EX ROSSAZZURRI: Iezzo termina da vincente l’avventura in Bulgaria

0
313

Si conclude l’avventura dell’ex portiere del Catania Gennaro Iezzo – protagonista della storica promozione rossazzurra in Serie B conquistata a Taranto nel 2002 – sulla panchina del Botev Vratsa dopo una serie di risultati importanti (in 5 partite una sconfitta, due pareggi e altrettante vittorie) che ha consentito al club di raggiungere la salvezza nella massima serie bulgara, superando brillantemente i playout. Iezzo era arrivato in Bulgaria nell’aprile scorso subentrando a Ivaylo Dimitrov e segnando la svolta per una squadra che pareva destinata alla retrocessione. Dopo avere iniziato la carriera da allenatore sulla panchina del Sant’Antonio Abate (Serie D), “nella stagione 2013/2014 – si legge su napolimagazine.comera diventato il preparatore dei portieri della Juve Stabia per poi allenare la Primavera dell’Avellino un anno più tardi. Dopo una parentesi nel 2021 con la “nazionale” delle Due Sicilie, è arrivata l’occasione in Bulgaria”. Adesso Iezzo ha lasciato il Botev Vratsa a causa di divergenze con la società sulla visione della prossima stagione.

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***