TACOPINA – CATANIA: passi avanti nella trattativa, moderato ottimismo

0
3880

Continuano le negoziazioni tra i legali rappresentanti di Joe Tacopina e Catania per la cessione delle quote del Calcio Catania. Restano da limare alcuni punti relativi alla situazione debitoria del Catania, lavorando allo scopo di trovare un punto d’incontro tra le parti. Dopo lo sfogo di Tacopina e la risposta affidata alle parole dell’avvocato Giovanni Ferraù, l’ex presidente del Venezia ha smorzato i toni mentre sono stati compiuti passi avanti verso il tanto atteso raggiungimento di un’intesa.

L’italo-americano è atteso in città, l’obiettivo è ratificare la firma per il contratto preliminare d’acquisto definendo una trattativa che si protrae da tempo. C’è moderato ottimismo in questo senso. I tifosi hanno chiesto di parlare solamente a cose fatte, adesso pare che ci siamo. A meno di ulteriori sorprese, che non si possono mai escludere visti i frequenti rinvii degli ultimi mesi, sabato 16 gennaio potrebbe essere il giorno della firma.

Il fatto che Tacopina abbia già raggiunto l’Italia e confermato che raggiungerà la Sicilia nelle prossime ore (in serata, ndr) lascia intuire che la svolta in casa Catania è vicina. Nel frattempo è stata approvata la delibera per l’esternalizzazione della gestione dello stadio Angelo Massimino tramite una convenzione da stipulare con il concessionario che si aggiudicherà il bando. Intanto l’Amministrazione Comunale lavora per modificare le tariffe che il Catania deve pagare al Comune in occasione delle gare casalinghe. Discorso già affrontato con lo stesso Tacopina, favorendo un clima di collaborazione.

===>>> TACOPINA: “Riunione con Sigi, speriamo…”

 

***CLICCA QUI per mettere MI PIACE alla nostra pagina Facebook***